Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori cervello, promossa la terapia combinata del Galleria

di
Pubblicato il: 10-02-2006
Sanihelp.it - Si è tenuto oggi il simposio, Le recidive di Glioma: possibilità terapeutiche, organizzato dalla Struttura Complessa di Neurochirurgia dell’Ospedale Galliera di Genova.

Il messaggio principale che è emerso è che la cura dei Glomi celebrali maligni deve essere strutturata su una serie di interventi in concerto, non solo la microchirurgia ma anche radioterapia, chemioterapia nell’obiettivo di trattare ogni singolo caso nella maniera più opportuna.

I gliomi cerebrali maligni (circa 4.000 casi l’anno in Italia) rappresentano la metà delle neoplasie cerebrali e nonostante gli indubbi progressi raggiunti negli ultimi anni nella terapia, la loro recidiva rimane la regola. Fino a non molti anni fa la gestione dei pazienti con recidiva di glioma era sostanzialmente quella di sostegno ad una malattia terminale.

«Grazie ai notevoli progressi raggiunti negli ultimi anni sia nella diagnosi precoce delle recidive sia ai notevolissimi progressi in campo radioterapico ed oncologico la situazione attuale è decisamente diversa», spiega Giancarlo Andrioli, direttore della Struttura Complessa di Neurochirurgia dell’Ospedale Galliera.

La chiave sta dunque nella mescolanza di più tecniche, chiaramente seguendo criteri scientifici. In italia sono ancora poche le strutture come quella genovese dove esiste un percorso terapeutico discusso e condiviso fra le varie figure professionali interessate è possibile ottenere risultati superiori al passato.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti