Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Aviaria, in Germania il primo gatto ucciso da H5N1

di
Pubblicato il: 01-03-2006
Sanihelp.it - Un gatto morto che mostra sintomi di contagio da virus H5N1 dell'influenza aviaria è stato ritrovato ieri in Germania.
Ad annunciarlo è stato l'Istituto di Ricerca Federale per la Salute Animale tedesco, che sta ora conducendo test per capire se la variante del virus è quella che ha già provocato la morte di oltre 90 persone in Asia e Medio Oriente.

Il gatto è stato ritrovato nel fine settimana sull'isola Ruegen, vicina alla costa settentrionale della Germania, la stessa località dove il virus era stato identificato nei volatili all'inizio del mese.
La scoperta potrebbe far crescere i timori che il virus possa espandersi ad altre specie in Europa.

«È noto da qualche tempo che i gatti si possono infettare mangiando volatili infetti», ha dichiarato Thomas Mettenleiter, presidente dell'Istituto.
La trasmissione gatto-uomo è teoricamente possibile e da non escludersi: le autorità consigliano quindi di tenere i propri gatti chiusi in casa nelle regioni dove è stata identificata la malattia.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti