Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Quattro milioni di italiani con i reni a rischio

di
Pubblicato il: 10-03-2006
Sanihelp.it - L’8% della popolazione mondiale è affetta da malattie renali (40 milioni solo in Europa). E, in Italia, sono oltre quattro milioni i cittadini a rischio rene. Come spiega il professor Francesco Paolo Schena, Presidente Società Italiana di Nefrologia, «Obesità, diabete e ipertensione, le malattie pandemiche del terzo Millennio, colpiscono spesso i reni in modo asintomatico, per questo è necessario ricorrere ai ripari».

L’allarme è stato lanciato in occasione della Giornata Mondiale del Rene che si è svolta ieri, 9 marzo, con l’obiettivo di lanciare una sfida alle complicanze renali del diabete e dell’ipertensione.

È stato creato un depliant illustrativo in cui segnala a tutti i cittadini italiani che cosa bisogna fare per prevenire una malattia renale.
In sintesi sarebbe sufficiente osservare quattro semplici regole:

  1. misurare la pressione arteriosa almeno una volta all’anno
  2. far eseguire l’esame dell’urina
  3. se questo è positivo, far eseguire il dosaggio della creatinina nel sangue
  4. sottoporsi ad una ecografia dei reni.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti