Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: All'IEO radioterapia a velocità doppia

di
Pubblicato il: 10-03-2006
Sanihelp.it - All’Istituto Europeo di Oncologia sono entrate in funzione nuove apparecchiature d’avanguardia nel settore della radioterapia a quattro dimensioni. Si chiama FAST (Frazionamento Accelerato dello Schema Terapeutico) e già dal nome si evince uno dei principali vantaggi che porta: si riduce fino al 50% la durata complessiva del trattamento di radioterapia per le principali forme tumorali, a parità di efficacia rispetto agli schemi di trattamento tradizionali e con meno effetti collaterali.

Questi sistemi permettono inoltre di ampliare l’applicazione delle metodiche di precisione che già hanno rivoluzionato la cura di alcuni tumori, come quello della prostata : su 1800 pazienti con tumore prostatico iniziale trattati in IEO in dieci anni con radioterapia, l’85% vive in buone condizioni di salute.

«La filosofia dell’Istituto è stata sin dalla nascita quella di mirare al massimo i trattamenti per limitare al minimo la tossicità delle cure», conclude il Professor Umberto Veronesi, Direttore Scientifico, «Nella radioterapia in particolare la tecnologia ci ha dato una grossa mano e i risultati sono straordinari».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti