Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Lotta all'invecchiamento, par condicio tra i sessi

di
Pubblicato il: 13-03-2006
Sanihelp.it - Gli italiani sono sempre più attenti alla cura del proprio corpo, non temono troppo l'invecchiamento ma sono interessati alle novità proposte dalle case cosmetiche per migliorare il proprio aspetto.
A sostenerlo è un recente studio realizzato dalla «GPF e associati», presentato oggi a Milano in occasione del lancio di un nuovo antietà nato dalla collaborazione tra «Allergan» ed «Elizabeth Arden».

Secondo l'indagine, condotta su 2500 persone tra i 30 e i 60 anni, sul terreno dell'estetica si sta compiendo una sorta di par condicio, che avvicina uomini e donne nella ricerca del benessere esteriore.
Il trend positivo nel mercato dei prodotti di bellezza, infatti, riguarda in misura sempre crescente anche gli uomini. Dal 2002 al 2005, la percentuale di quelli che dichiarano di fare uso di prodotti per rallentare l'invecchiamento è cresciuto dall'8,6 al 15,8%, e il 37,7% dei maschi intervistati ha ammesso di considerare i cosmetici un'arma fondamentale per mantenere un aspetto giovane il più a lungo possibile.

Nonostante l'entusiasmo nei confronti della cosmetica antietà, il 74% del campione ha affermato di vivere serenamente il problema dell'invecchiamento, e il 50,1% ha sostenuto con un pò di autoindulgenza di dimostrare un pò meno degli anni che ha.
Tuttavia, parlando dell'invecchiamento in modo più astratto e impersonale, il 37,2% degli italiani considera il problema più drammatico e socialmente influente, da affrontare con la corretta prevenzione.
Bere molta acqua (59,3%), dormire almeno 8 ore per notte (57%), fare attività fisica (39%) e anche del buon sesso (30%) sono state le misure antietà più citate dagli intervistati, e confermate anche da Amanda Lear, Martina Colombari e Manuel Casella, ospiti della conferenza presentata da Paola Saluzzi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti