Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Aspirina: qual è la giusta dose di per prevenire l'infarto?

di
Pubblicato il: 13-03-2006
Sanihelp.it - Nonostante siano centinaia gli studi sugli effetti benefici dell'aspriina nella prevenzione dell'infarto miocardico resta ancora incerta quale sia la dose appropriata di medicinale che offre i migliori vantaggi evitando controidicazioni.

In un articolo pubblicato sull'American Journal of Medicine sono stati comparati cinque studi diversi tra loro per dose di apirina, durata del trattamento e popolazione osservata.

Si è notato che negli uomini una dose di 160 mg al giorno riduce di molto il rischio nelle donne dosi di 50 mg, 75, and 100 mg al giorno non producono effetti sostaziali di riduzione.

Sembra quindi che la dose minima per ottenere risultati considerevoli sia di almeno 100 mg al giorno. Senz'altro di 75 mg per pazienti che soffrono di malattie coronariche ma in via generale la dose più appropriata che sembra mettere d'accordo tutti gli studi è quella di 160 mg al giorno sia per gli uomini sia per le donne. Anche perchè gli effetti collaterali provocati da questa dose (diluizione del sangue) sono gli stessi di quelli provocati da 80mg al giorno.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
The American Journal of Medicine

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti