Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Antibiotici e asma: attenzione ai più piccoli

di
Pubblicato il: 14-03-2006
Sanihelp.it - Attenzione all'uso di antibiotici nella prima infanzia, potrebbero favorire l'insorgenza dell'asma bronchiale.

A lanciare l'allarme sono alcuni ricercatori canadesi, che osservando un campione di 12.082 bambini hanno scoperto che, se si assumono questi farmaci prima di aver compiuto un anno di età, il rischio di insorgenza della malattia raddoppia.

Già precedenti ricerche avevano dimostrato che l'uso di farmaci in tenerà età può influenzare lo sviluppo e il corretto funzionamento del sistema immunitario, probabilmente per l'effetto distruttivo di molte medicine sui batteri intestinali.

Analizzando i dati di cinque precedenti ricerche, condotte su un totale di oltre 27mila bambini, gli studiosi hanno scoperto che, per ogni ciclo di cure antibiotiche, i piccoli con meno di un anno acquisivano un aumento del rischio di asma di 1,16 volte.

Gli esperti consigliano quindi di ricorrere ai farmaci solo quando è strettamente necessario: molti antibiotici si rivelano spesso inutili e dannosi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AdnKronos Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti