Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vaccino anticancro, nuove speranze

di
Pubblicato il: 14-03-2006
Sanihelp.it - I vaccini antivirali potrebbero essere la nuova speranza per quei casi di tumore, quasi 1,8 milioni, sviluppati a partire da un'infezione persistente di virus, batteri o parassiti.

A sostenerlo è uno studio dell'Istituto britannico per la ricerca sul cancro, secondo il quale i vaccini possono rivelarsi utili in un caso su dieci di tumore legato a una patologia virale cronica, causa del 18% delle malattie tumorali in tutto il mondo.

Si tratta di neoplasie specifiche, come quelle del fegato, della cervice uterina e dello stomaco, ma non si esclude che in futuro si possa ricorrere al vaccino per curare leucemie, linfomi o il carcinoma della faringe.
A detta degli scienziati, i vaccini rappresentano una delle vie più promettenti nella lotta ai tumori, sulla quale sono necessari investimenti strategici.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Repubblica

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti