Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Infarto: la prima cura è dormire sano

di
Pubblicato il: 17-03-2006
Sanihelp.it - In caso di insonnia il rischio di infarto aumenta di 3 volte, passare delle tranquille ore di sonno è la prima vera medicina contro le malattie cardiovascolari.

Del legame tra insonnia se ne è parlato oggi in occasione della presentazione della sesta giornata del dormire sano che, organizzata associazione italiana di medicina del sonno AIMS, si terrà il prossimo 21 marzo.

Il motivo dell’aumento del rischio è abbastanza semplice: durante la nostra vita passiamo circa un terzo del tempo a dormire, capiamo bene che se viviamo male questa fase le conseguenze possono essere pesanti.

A livello cardiocircolatorio durante il sonno si registra una sostanziale riposo dell’attività simpatica e dei livelli di pressione arteriosa. Se si soffre di insonnia questo riposo non si verifica e il sistema cardiocircolatorio viene sovraccaricato.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti