Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pediatra: sì al telefonino a 5 anni, ma a 12 è meglio

di
Pubblicato il: 21-03-2006
Sanihelp.it - «Sì al telefonino già a cinque anni». A sostenerlo non è un'azienda produttrice di cellulari, ma un campione di 100 pediatri italiani intervistati durante il «XXVIII° Convegno europeo giornate pediatriche invernali» di Madonna di Campiglio.

L'età media consigliata dagli esperti per accostarsi alla tecnologia, 5 anni, coincide con la fase pre-operatoria dello sviluppo, in cui il bambino inizia a fissare le informazioni per poi richiamarle quando servono.

Al di là della capacità di utilizzo, però, i pediatri indicano come età migliore i 12 anni, e come età massima i 16, per evitare una sorta di involontaria esclusione rispetto ai coetanei.

Va detto, però, che il sondaggio ha fatto registrare una tendenza ad anticipare le tappe tra i pediatri del nord, rispetto a quelli del centro e del sud. Questo perchè al nord il telefonino, cosi come un cucciolo, diventa un alleato insolito ma efficace per vincere la solitudine, mentre al sud e nelle isole i ragazzini hanno maggiori possibilità di socializzare e trovare occasioni di incontro con i coetanei.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AdnKronos Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti