Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumore al seno: attenzione alle asimmetrie

di
Pubblicato il: 21-03-2006
Sanihelp.it - Avere un seno più piccolo dell'altro può rappresentare un fattore di rischio per il cancro alla mammella.

A sostenerlo è uno studio dell'università di Liverpool, pubblicato sulla rivista «Breast Cancer Research».
Analizzando un campione di 252 donne, gli scienziati inglesi hanno rilevato che quelle con seni diseguali avevano il 50% di possibilità in più di ammalarsi di cancro alla mammella, ogni 100ml di differenza tra un seno e l'altro.

L'asimmetria del corpo, infatti, è segno di uno sviluppo corporeo instabile, che può essere causato da numerosi fattori, come ad esempio un'ineguale secrezione di ormoni.
Va detto, però, che si tratta di differenze evidenti e rilevanti (mediamente un quinto delle dimensioni). Per la maggior parte delle donne, infatti, è perfettamente normale avere una leggera asimmetria tra un seno e l'altro.

I risultati della ricerca non sono quindi conclusivi, e necessitano di ulteriori conferme. Intanto, però, gli esperti lanciano un appello: in caso di asimmetrie importanti, la segnalazione al proprio medico per ulteriori accertamenti non deve mancare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti