Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rughe addio! Ecco le 5 maschere anti-age

di
Pubblicato il: 30-03-2006

Bando a bisturi e cosmetici costosi! La lotta alle rughe comincia dal frigorifero: procurati gli ingredienti ed esegui il ciclo delle 5 maschere della vitalità.

Sanihelp.it - Anche la natura può darti una mano nella tua lotta contro l’invecchiamento cutaneo.
Senza ricorrere a bisturi e creme miracolose infatti, contro i segni del tempo (colorito spento, tono rilassato, prime rughe) c’è un’arma efficace e tutta naturale: il ciclo delle cinque maschere vegetali, un trattamento cosmetico anti-età famoso già nell’Ottocento. Si tratta di eseguire cinque diverse maschere, una dopo l’altra a giorni alternati, per restituire progressivamente alla pelle tutto quello di cui ha bisogno per ritrovare il suo giusto equilibrio.

Maschera alla leticina di soia. Sbattete un rosso d’uovo con un cucchiaino di miele, aggiungete un cucchiaio di leticina di soia in polvere e un cucchiaio d’olio d’oliva per ottenere il giusto grado d densità.


Maschera al lievito di birra. Schiacciate con la forchetta 10 grammi di lievito di birra, aggiungete un cucchiaino di latte in polvere e tanta acqua quanto basta a fare un impasto morbido.


Maschera alle vitamine. Schiacciate con la forchetta un avocado o un pezzo di papaia e mezza mela farinosa; aggiungete mezzo cucchiaino di limone e amalgamate bene.


Maschera alla farina d’avena. Mescolate a un cucchiaio abbondante di farina d’avena un cucchiaio di olio di mais; aggiungete il succo che riuscite a premere da una manciata di foglie di crescione (o foglie di lattuga) e tritate. Stendete la maschera su viso e collo, dopo esservi stese con la testa su un asciugamano, perché le maschere oleose sono molto efficaci ma un po’ complicate da applicare!


Maschera all’azulene. Preparate un infuso concentrato di camomilla (l’azulene è il principio attivo calmante contenuto nella camomilla). Quando sarà tiepido imbevete alcune compresse di garza e ponetele su viso e collo. Dopo una decina di minuti applicate una maschera preparata con un cucchiaio di farina d’orzo stemperato con 3-4 cucchiaini dell’infuso rimasto.


Con un po’ di costanza i risultati non tarderanno a notarsi: per una pelle luminosa e liscia, a 40 anni come a 20!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.33 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti