Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pomodoro: dieci motivi per mangiarlo

di
Pubblicato il: 05-04-2006

In cucina, nel beauty case, in spiaggia, persino sotto le lenzuola… non c'è davvero limite all'utilità del pomodoro! E poi lo chiamano vegetale…

Sanihelp.it -
  1. È un tuttofare. Tante patologie trovano giovamento da questo frutto: disturbi urinari o intestinali, artrite, gotta, reumatismi, inappetenza, psoriasi, ustioni, punture di insetti, acne… Consumato crudo (magari con olio e sale) o applicato localmente, è un vero toccasana!

     
  2. È un integratore vitaminico. Con soli 100 grammi al dì raggiungi la metà della dose giornaliera raccomandata di vitamina C; inoltre il pomodoro ha molto potassio (ne contiene poco meno della banana: 297 mg contro 350 mg) che, sommato alla ricchezza d’acqua, lo rende perfetto per idratare e remineralizzare l’organismo.

     
  3. È un valido alleato per chi vuole dimagrire. Il pomodoro è costituito per il 90% da acqua, elemento indispensabile per perdere peso, e 100 grammi apportano solo 19 calorie!

     
  4. In cucina va bene… in tutte le salse. Perino, ciliegia, ramato… non hai che l’imbarazzo della scelta. Il pomodoro è uno dei doni della natura più versatili, sia nella versione salata, sia nella versione dolce (con squisite marmellate). Il suo momento migliore è l’estate: un pomodoro ben maturo aggiunto a un’insalata mista, a un carpaccio di pesce o a una caprese, ne fa un pasto leggero ideale durante le giornate al mare, garantendoci un pasto completo, leggero e dissetante. Ma il pomodoro è anche il re delle conserve per l'inverno, poiché lo si può preparare veramente in… tutte le salse.

     
  5. Per un happy hour senza sensi di colpa. Il succo di pomodoro è l’aperitivo più light che ci sia: solo 35 calorie in un bicchiere. Ed è anche un ottimo beverone estivo, rinfrescante e dissetante: provalo come drink sotto l’ombrellone per combattere la calura estiva: stomaco e linea ringrazieranno!

     
  6. È un cosmetico anti-age e un eccellente… doposole! Il licopene contenuto nel pomodoro è un potente antiossidante, che protegge la pelle dai danni dei raggi Uv. Bere un centrifugato di frutto fresco e maturo, magari con l’aggiunta di sedano, al ritorno dalla spiaggia assicura la giusta protezione alla pelle e servirà a prolungare l’abbronzatura!

     
  7. Protegge dalle infezioni, grazie alla presenza delle vitamine A e C.

     
  8. È amico dell’intestino. È vero che per molti il pomodoro risulta difficilmente digeribile, ma è altrettanto vero che questo frutto ha la capacità di favorire l’evacuazione delle feci e di allontanare dal corpo gli acidi urici.

     
  9. Contro i tumori: buono per lui, ottimo per lei. Alcune ricerche americane hanno messo in rilievo un’azione antitumorale del licopene: un consumo regolare di pomodori (almeno due volte alla settimana) ridurrebbe di ben 5 volte il rischio di cancro alle ovaie e del 21-34% il rischio di cancro alla prostata. Buone notizie anche per le forme di cancro che colpiscono l’apparato digerente (bocca, esofago, stomaco, colon e retto): nei pomodori sarebbero presenti due acidi (p-cumarico e clorogenico) capaci di prevenire la formazione dell’organismo di alcune sostanze potenzialmente cancerogene (le nitrosamine).

     
  10. Pomodoro per cena? Notti di fuoco! Prova il Kumato, il pomodoro afrodisiaco: è una varietà meno acida e più dolce di quella tradizionale. Originario delle isole Galapagos, questo frutto scuro e succoso ha riscontrato un particolare interesse nelle tartarughe dell’isola, che secondo gli studiosi hanno un'attività sessuale molto più intensa rispetto a quelle propense alla tradizionale varietà rossa…


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
2 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti