Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Alcol e donne: 2 drink al giorno fanno bene al cervello

di
Pubblicato il: 19-04-2006
Sanihelp.it - Bere un paio di drink al giorno favorisce il mantenimento delle funzioni cognitive, in particolare nelle donne.
A sostenerlo è un nuovo studio, condotto dalla Columbia University di New York, che si è occupato di verificare l’esistenza di una relazione tra l’apporto di alcol e il punteggio ottenuto al test MMSE (Mini Mental State Examination), basato su domande che permettono di valutare le funzioni cognitive e di identificare eventuali problemi di memoria, linguaggio, orientamento spazio-temporale, apprendimento e ragionamento.

Allo scopo sono stati reclutati circa 2200 soggetti di età compresa tra i 62 e i 76 anni, suddivisi in cinque gruppi in base alla quantità di alcol riferito: never (non hanno mai avuto l’abitudine al bere), past (coloro che un tempo bevevano ma hanno smesso), seldom drinkers (meno di un drink a settimana), moderate drinkers (meno di 2 drink al giorno) e heavy drinkers (più di 2 drink al giorno). Le dosi di un drink erano rappresentate da 152g di vino o 336g di birra o 42g di liquori.

Ai partecipanti, inoltre, è stato misurato mediante ecografia lo spessore della parete carotidea e l’eventuale presenza di placche, in modo da verificare un’eventuale associazione tra lo stato delle arterie, il grado di cognizione e l’assunzione di alcol.

I risultati hanno evidenziato che in coloro che avevano dichiarato di bere 1-2 drink al giorno, avevano un punteggio al MMSE più alto di chi non aveva mai bevuto.
L'associazione è risultata particolarmente significativa nelle donne, con un MMSE maggiore del 26% in quelle che facevano un consumo moderato di alcol).
Non è stata invece riscontrata alcuna relazione tra il consumo di alcol e lo spessore della placca arteriosa e ciò suggerisce che il meccanismo di protezione cognitivo non sia collegato al processo arteriosclerotico.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
NFI

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti