Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Alcol, cresce il numero degli adolescenti bevitori

di
Pubblicato il: 21-04-2006
Sanihelp.it - È sempre elevato in Italia il numero di adolescenti che consuma bevande alcoliche: il 51,1% dei maschi e il 40,4 % delle femmine di età compresa tra i 14 ed i 17 anni dichiara di consumare almeno una bevanda alcolica prediligendo nell’ordine birra (37 % e 22,4 % rispettivamente per maschi e femmine) e aperitivi alcolici (24,8 % e 18,7 % rispettivamente per maschi e femmine). Il vino è consumato “solo” dal 20,6 % dei maschi e dal 12,6 % delle femmine intervistate.

E la situazione non cambia per i giovani al di sotto dell’età legale di 16 anni che mostrano una quota di consumatori non irrilevante anche nelle classi di età più giovanili (11,12 e 13 anni) per entrambi i sessi.

A partire da questi dati provenienti dall'indagine nazionale ISTAT Multiscopo "Stili di vita e condizioni di salute" sono state elaborate alcune stime presentate oggi nel corso dell'Alcohol Prevention Day dall'Istituto Superiore di Sanità relative al periodo 1998-2003. In questo arco di tempo, le variazioni più rilevanti si registrano per le ragazze di 16 anni e per le 15enni (+ 6,3 % e + 8,7 % rispettivamente). Nella popolazione generale, invece, l’incremento medio del numero di consumatori di bevande alcoliche dal 1998 al 2003 è stato dello 0,4%.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti