Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Glaucoma, arriva la nuova monoterapia

di
Pubblicato il: 04-05-2006
Sanihelp.it - La semplificazione delle terapie è uno degli obiettivi principali della moderna ricerca farmacologica.
Un passo avanti in questa direzione è stato segnato dall'introduzione di un nuovo farmaco, la prostaglandina, in grado di sostituire la tradizionale combinazione di latanoprost e timololo nella cura del glaucoma, una patologia a carico dell'occhio caratterizzata da aumento della pressione endoculare, che conduce ad alterazioni del campo visivo fino alla totale perdita della vista.

L'efficacia della prostaglandina nell'abbassare la pressione intraoculare (PIO) è stata dimostrata da uno studio sul glaucoma eseguito in 7 centri europei, presentato il 30 aprile nel corso del meeting ARVO (Association for Research in Vision and Ophthalmology).

«Ora i medici possono ritardare il momento in cui prescrivere ai pazienti terapie di combinazione, e questa è un'importante novità», ha commentato Luca Rossetti, autore primario dello studio.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti