Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Argilloterapia: segreti e virtù di una cura di terra

di
Pubblicato il: 01-05-2006

L'argilla è un rimedio antico e semplice, ma capace di intervenire su diversi disagi fisici riequilibrando il nostro organismo e migliorando il nostro aspetto.

Sanihelp.it - È il più semplice e immediato dei materiali usati dall’uomo e il suo impiego per la salute dell’organismo vanta una storia millenaria: è l’argilla, rimedio antichissimo quanto diffuso.

Tutti i vantaggi dell’argilloterapia:

Mentre i farmaci sono prodotti chimici morti la cui azione non risparmia nulla, l’argilla è una sostanza viva che agisce con discernimento, ostacola la proliferazione dei microbi o batteri patogeni, favorendo la ricostituzione cellulare sana. In altre parole, l’argilla dirige la propria azione là dove si trova il male, cioè verso il focolaio malsano sul quale essa si fissa sino a pulizia completa, evacuazione degli elementi indesiderabili ( pus ecc.) e ricostruzione.

È facile curarsi con l’argilla: la preparazione è semplice, a basso costo e i risultati non si fanno attendere.

Non è tossica. L’assunzione per via orale non crea alcun problema e il sapore non è sgradevole.

Sono sufficienti piccole quantità: un solo cucchiaino da caffè al dì permette di colmare la carenza del tuo organismo laddove vi è una disfunzione e di rimettere in salute l’organo o la funzione che viene meno.

L’energia che viene liberata è forse la più attiva nel suo potere di stimolazione, rigenerazione e rivitalizzazione: regola il metabolismo, esercita un’azione regolatrice sulle ghiandole endocrine (stimolandole o placandole, secondo la necessità) e assorbe tutte le sostanze tossiche.

Le proprietà dell’argilla:

assorbente: è la funzione pompa, che trattiene ogni tipo di liquido e assorbe i cattivi odori. Colloca un piattino con argilla nel frigorifero: eviterai che gli alimenti assumano cattivi odori!

adsorbente: permette la fissazione e la neutralizzazione delle tossine e degli alcaloidi

radioattiva: è un potere rigeneratore, poiché assorbe le radiazioni nocive e svolge un’azione protettiva su un organismo reso fragile da radiazioni ionizzanti, un’attività preziosa nella nostra epoca in cui spesso si trascorrono diverse ore al giorno davanti a un computer o al televisore

antibatterica: impedisce la proliferazione batterica e microbica, guarendo le piaghe e prevenendo eventuali infezioni

coprente: è una funzione di medicazione che dipende dalla struttura dell’argilla (per esempio quella lamellare interviene a livello gastrico).



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti