Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Italia - Ghana, sfida di solidarietà

di
Pubblicato il: 13-06-2006
Sanihelp.it - Sfruttare l’occasione del primo incontro degli azzurri per sensibilizzare i tanti tifosi italiani sul problema dell'oncocercosi, meglio nota come cecità fluviale, che affligge milioni di persone in Ghana e nell'intera Africa.

È l'idea di Sightsavers International, l’associazione non profit che da oltre 50 anni combatte questa patologia irreversibile, provocata da un parassita che si trasmette attraverso gli insetti presenti nei corsi d’acqua, che ogni anno rende cieche più di 300.000 persone e quasi cieche più di un milione.

L'oncocercosi, considerata endemica in Ghana, rappresenta una vera e propria piaga per tutta l'Africa occidentale e centrale; per questo, Sightsavers International lancia un appello agli italiani affinché diano un piccolo contributo alla sua lotta.
Aiutare Sightsavers non è oneroso: il costo di un trattamento annuale di prevenzione dell’oncoencerosi a persona è di appena 20 centesimi, meno di un caffé al bar, di un biglietto della metropolitana o di un MMS. Con 35€, l’equivalente di un biglietto per assistere a una partita dei Mondiali, si potrebbero proteggere ben 200 persone dalla malattia.
Per donazioni e maggiori informazioni: www.sightsavers.it.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti