Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La dieta secondo il metabolismo

di
Pubblicato il: 14-06-2006

Le difficoltà delle diete ipocaloriche a mantenere i risultati ottenuti risiedono nella scarsa considerazione data al l metabolismo della persona che vuole perdere peso

Sanihelp.it - L’idea di strutturare una dieta in base al metabolismo nasce in risposta alle difficoltà che spesso insorgono quando ci troviamo a seguire una dieta ipocalorica.

Come spiega Marcello Mandatori, che insieme a Beatrice Ravioli ha scritto il libro La dieta secondo il metabolismo, «la perdita di peso non sta tutta nella cura del sovrappeso e dell’obesità, bisogna essere in grado di mantenere i risultati ottenuti. Troppo spesso le varie diete a basso contenuto di calorie hanno un effetto limitato nel tempo. Inoltre queste diete più o meno restrittive possono impoverire l’organismo di sali minerali e vitamine, tutti elementi molto preziosi per il benessere dell’organismo.

Gli autori del libro edito da Tecniche Nuove spiegano che è di fondamentale importanza interpretare e tenere conto del metabolismo della persona che intende perdere peso.

In questo approccio nutrizionale non si tiene conto del metabolismo tiroideo, ma quello intermedio e cioè come bruciamo i costituenti fondamentali di tutti gli alimenti.

Il libro oltre alla spiegazione dei principi che stanno dietro a questo tipo di dieta contiene anche un questionario per stabilire il proprio tipo metabolico, gli schemi dietetici e numerose ricette.

Come per ogni altra proposta dietetica, diamo sempre lo stesso consiglio: prima di lanciarvi in questa nuova avventura parlatene con un dietologo o con il vostro medico.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti