Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Contro i rischi cardiovascolari abbassiamo il colesterolo

di
Pubblicato il: 20-06-2006
Sanihelp.it - In Italia il 21% degli uomini e il 25% delle donne hanno un valore di colesterolemia totale uguale o superiore a 240 mg/dl. La riduzione del colesterolo è uno dei bersagli principali per diminuire il rischio cardiovascolare.

Oltre che con lo stile di vita per diminuire i livelli del colesterolo cattivo (LDL) sono ormai da tempo disponibili le statine. Farmaci in grado di abbassare notevolmente i livelli di colesterolo LDL e, nelle loro ulte versioni di aumentare quelli di colesterolo buono HDL.

Rosuvastatina è tra i farmaci di questo tipo quello che sta offrendo le maggiori performance a parità di trattamento.

Dal punto di vista della diminuzione dei livelli di LDL si parla di un miglioramento di oltre 10 punti percentuali (nel migliore dei casi si arriva al 50%), allo stesso tempo Rosuvastatina è in grado di aumentare i livelli di HDL meglio delle altre statine in circolazione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti