Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Oggi il mondo dice no alla droga

di
Pubblicato il: 26-06-2006
Sanihelp.it - Drugs are not child’s play, le droghe non sono un gioco da ragazzi.
È questo il tema che l'UNODC, l'ufficio sulle droghe e il crimine dell'ONU, ha scelto per la giornata internazionale contro l’uso e il traffico illecito di droga, prevista in tutto il mondo nella data di oggi.

L'obiettivo è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sul potere distruttivo delle droghe, e al contempo responsabilizzare la società affinché il benessere dei bambini sia sempre una priorità.

Nelle zone del mondo e nelle realtà sociali più degradate, infati, i bambini sono il bersaglio più facile della droga. Tra i più vulnerabili vi sono i bambini di strada, che lavorano e vivono in condizioni disperate, i ragazzi e le ragazze che appartengono a famiglie di consumatori o trafficanti di stupefacenti.
Questi bambini sono esposti sia a modelli di vita negativi, sia ai comportamenti violenti che derivano dall’uso di droghe.
Per proteggerli, l'UNODC invita le famiglie a rendere la casa un luogo sicuro, insegnanti e assistenti sociali a vigilare sui segnali di allarme, media e associazioni a diffondere una corretta informazione.
La responsabilità di tenere i bambini lontani dalla droga, insomma, è di tutti noi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Onu Italia

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti