Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

E adesso la pancetta si misura con la risonanza magnetica

di
Pubblicato il: 14-07-2006
Sanihelp.it - L’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr di Pisa ha messo a punto un nuovo strumento software per la misura automatica del grasso viscerale. Hippo Fat, questo il suo nome, viene attualmente utilizzato presso centri d’eccellenza in Europa, America e Australia.

Il grasso viscerale, cioè quello depositato attorno agli organi interni dell’addome, è strettamente collegato ai rischi cardiovascolari.

Presso l’istituto di Fisiologia Clinica del Cnr di Pisa è stato sviluppato uno strumento software Hippo Fat che consente la misura automatica della distribuzione del grasso addominale in organi quali l’intestino, lo stomaco e la milza, tramite l’utilizzo di immagini MRI.

«Lo strumento, unico fino ad oggi nel suo genere, permette di calcolare accuratamente e in maniera rapida la misurazione del grasso nel paziente, per poter valutare in modo efficace e riproducibile i fattori di rischio», spiega l’ideatore del software, l’ingegner Vincenzo Positano. «Negli ultimi due anni, oltre 100 pazienti sono stati esaminati con questa tecnica presso l’Istituto di Fisiologia Clinica di Pisa, nell’ambito di ricerche cliniche per la misura dei fattori di rischio nei disturbi metabolici, quali il diabete, e disturbi cardiovascolari».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
CNR

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti