Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Melograno contro il tumore alla prostata

di
Pubblicato il: 17-07-2006
Sanihelp.it - Il melograno, che secondo la tradizione porterebbe fortuna e prosperità a chi lo consuma, ora potrebbe portare anche un miglioramento alla salute dei malati di tumore alla prostata.

Secondo una ricerca della University of California (UCLA) di Los Angeles, i fitochimici contenuti nel succo di melograno possono fornire benefici sulla progressione del tumore della prostata dopo la terapia primaria chirurgica o radioterapica.

Per dimostrarlo, gli studiosi hanno preso in esame i valori di PSA (Antigene Prostata-Specifico)di pazienti già operati, con livelli compresi tra 0.2 e 5 ng/ml e punteggi Gleason minori o uguali a 7.

Assumendo un bicchiere di succo di melograno al giorno fino a progressione della malattia, il tempo medio di raddoppiamento dei valori di PSA è aumentato in modo significativo con il trattamento, passando da una media di 15 mesi al basale a 54 mesi dopo trattamento ( p < 0.001 ).

In più, la crescita di cellule LNCaP si è ridotta del 12% e l’apoptosi è aumentata del 17%, ed è stato osservato un aumento del 23% nell’ossido nitrico sierico, così come una riduzione significativa dello stato ossidativo.
Questo dimostra l'efficacia del succo di melograno nella prevenzione del tumore prostatico, anche in riferimento a raffronti contro placebo


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Clinical Cancer Research

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti