Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumore allo stomaco, approvato nuovo farmaco

di
Pubblicato il: 24-07-2006
Sanihelp.it - I pazienti affetti da tumore allo stomaco hanno una nuova speranza di cura: l'agenzia europea dei medicinali ha infatti approvato, in combinazione con un'altra chemioterapia (cisplatina), l'uso in Europa del farmaco orale Xeloda, un'opzione di trattamento altamente efficace e sicura se confrontata alla terapia standard attuale.

L'approvazione è basata sui risultato del primo studio comparativo di fase III mai condotto sull'efficacia e la sicurezza della combinazione di Xeloda e cisplatina rispetto alla terapia standard a base di 5-fluorouracile infusionale (5-FU) e cisplatina come trattamento di prima linea contro la malattia.

I risultati hanno confermato che i pazienti che ricevono terapia a base di Xeloda e cisplatina sopravvivono in assenza di progresso tumorale almeno tanto quanto coloro che ricevono la terapia standard attuale.
Inoltre, per la prima volta per qualsiasi tipo di cancro, il tasso di risposta per Xeloda/cisplatina, ovvero la percentuale di pazienti in cui il cancro si riduce dopo il trattamento, è risultato superiore rispetto alla 5-FU infusionale.

In più, il nuovo farmaco semplifica grandemente il regime di trattamento grazie alla sua forma orale, riducendo il bisogno di visite ospedaliere e dando ai pazienti più tempo prezioso da trascorrere con famigliari e amici.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti