Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sconfiggi la cellulite in spiaggia

di
Pubblicato il: 04-08-2009

Sapevi che è possibile sfruttare il dolce far niente in spiaggia per combattere la cellulite? Bastano poche mosse, in acqua e sotto l'ombrellone...

Sanihelp.it - Ormai ci siamo: ancora pochi giorni e si parte!
Se ti vedi già sdraiata sulla sabbia a rosolare sotto il sole, sicuramente l’ultima compagnia che vorresti è quella della cellulite.

Però, se nonostante gli sforzi per prepararti alla prova costume qualche sgradevole inestetismo è rimasto, niente paura: oltre che per divertirti e rilassarti, puoi sfruttare il mare anche per eliminare l’odiata buccia d’arancia una volta per tutte.

Il primo metodo, quello conosciuto da tutte le donne già a partire dalle nostre nonne, è anche il più efficace: passeggiare, correre o giocare in mare, con l’acqua all’altezza delle cosce, è un’arma efficacissima contro la cellulite.

Il movimento continuo dell’acqua, stimolato dal tuo, esercita un massaggio potentissimo sulle zone più colpite dal problema, come cosce e glutei. In più, l’azione dell’acqua e del freddo è un vero toccasana per la circolazione.
Già dopo qualche giorno di bagni in mare, quindi, potrai notare un netto miglioramento della situazione: cosce e glutei saranno più lisci, sodi e tonificati.

 Per potenziare ulteriormente questo effetto, puoi usare altri due trucchi furbi. Il primo è quello di acquistare creme solari o doposole ad azione rassodante, che associno la protezione dai raggi Uva e Uvb all’azione tensoria sul tessuto cutaneo.
Con un solo gesto otterrai due benefici, e il segreto resterà con te… mentre agli altri sembrerà che tu ti stia spalmando una semplice crema!

Se poi vuoi trasformare la tua giornata in spiaggia in una vera e propria seduta di bellezza, puoi utilizzare uno strumento tanto utile quanto gratuito: la sabbia.

Mischiandone qualche granello alla normale lozione idratante, puoi ottenere un efficacissimo peeling per il corpo, perfetto per riattivare la microcircolazione ed eliminare le cellule morte, favorendo anche un’abbronzatura più uniforme e compatta. Con queste semplici mosse, mai come quest’anno amerai stare in spiaggia… ma fai attenzione: il caldo è nemico della circolazione e favorisce la comparsa della cellulite, quindi evita di stare troppo tempo sotto il sole, e soprattutto di camminare a piedi nudi sulla sabbia bollente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti