Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Alzheimer: sabato concerto benefico alla Scala

di
Pubblicato il: 13-09-2006
Sanihelp.it - Parlare di Alzheimer con la musica di Mozart. È questo l'obiettivo del concerto straordinario organizzato dalla Federazione Alzheimer in occasione della Giornata Mondiale Alzheimer.

Sabato sera alle 20, presso il Teatro alla Scala di Milano, la Filarmonica della Scala diretta da Daniel Harding si esibirà in tre grandi classici senza tempo: la Musica funebre massonica K 477 e la Sinfonia n. 40 in Sol minore KV 550 di Wolfgang Amadeus Mozart, seguite dalla Sinfonia n. 49, La passione, di Franz Joseph Haydn.

L’appuntamento di quest’anno, presentato sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Patronato della Regione Lombarda e i Patrocini della Provincia e del Comune di Milano, ha un significato particolare: oltre a celebrare la Giornata Mondiale Alzheimer, che rappresenta in tutto il mondo un momento di informazione e coinvolgimento, quest'anno ricorre anche il centenario dalla scoperta della malattia da parte del neurologo tedesco Alois Alzheimer.

La serata riveste un carattere eccezionale non solo per il programma, ma anche per il messaggio che la Federazione Alzheimer Italia, la maggiore organizzazione nazionale non profit dedicata alla causa, intende lanciare alle istituzioni e all’opinione pubblica.
«Non c’è tempo da perdere: l’Alzheimer rappresenta una delle maggiori sfide sanitarie e sociali del nostro tempo. Oggi i malati sono 24 milioni in tutto il mondo, 500mila solo in Italia e si stima che raddoppieranno nei prossimi vent’anni. Nonostante questi numeri allarmanti il problema è sottovalutato. Ecco perché la Federazione Alzheimer Italia chiede al Governo di riconoscere che l’Alzheimer è un’emergenza sanitaria e sociale ed invita l’opinione pubblica a combattere lo stigma che tuttora circonda la malattia».
Per ulteriori informazioni, www.alzheimer.it


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti