Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Come stai? Te lo dice lo specchio

di
Pubblicato il: 19-09-2006

Dai capelli alla pelle, l'aspetto esteriore dice molto della propria salute. Scrutando con attenzione il viso è possibile scoprire i “segnali” di qualcosa che non va.

Sanihelp.it - Occhi
  1. Pupille dilatate: potrebbero essere causate da una posizione scorretta durante il sonno, oppure da una contrattura di vari muscoli cervicali

  2. Arco corneale: la presenza di un cerchietto bianco nella parte colorata dell’occhio può indicare un eccesso di livelli del colesterolo nel sangue

  3. Sclera ingiallita: se la parte bianca dell’occhio appare ingiallita, il fegato non sta funzionando bene o è affetto da malattie come la cirrosi epatica o l’epatite

  4. Occhi gonfi: possono essere sintomo di cattiva circolazione o ritenzione idrica


Bocca

  1. Labbra secche: possono essere sintomo di disidratazione oppure, nei casi più gravi e persistenti, il principio di un tumore della pelle

  2. Gengive arrossate: sono un possibile segnale di carenza di vitamina C

  3. Afte all’interno della bocca: sono la manifestazione di un abbassamento delle difese immunitarie, spesso provocato dallo stress

  4. Lingua scura: è la manifestazione di un fungo, l’aspergillus niger, che prolifera in seguito all’assunzione di antibiotici

  5. Lingua pallida lungo il margine: è sintomo di una probabile anemia, specialmente se associata al pallore generalizzato del volto e dell’interno delle palpebre

  6. Lingua arrossata e sottile: indica una carenza di vitamine dovuta ad una dieta sbilanciata


Pelle

  • Acne: se compare dopo i 25 anni, è un segnale quasi certo di squilibri ormonali e disturbi nell’ovulazione

  • Pelle arrossata o screpolata: può essere dovuta a lavaggi troppo aggressivi, eccesso di sole e vento, ma anche a un indebolimento delle difese naturali o a un principio di dermatite

  • Naso rosso: quando fa molto freddo è normale, ma negli altri casi può essere la spia dell’acne rosacea

  • Macchie: se sono color caffelatte indicano un’eccessiva esposizione al sole, se sono rosse o violacee possono essere un principio di tumore

  • In ciascuno di questi casi, è fondamentale rivolgersi al medico per una diagnosi tempestiva e una terapia specifica.


    FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
    Redazione Sanihelp.it

    © 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
    VOTA:
    Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
    Ti potrebbe interessare:


    Promozioni:

    Commenti