Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Igiene intima: il mese della protezione si fa in tre

di
Pubblicato il: 28-09-2006
Sanihelp.it - Dal primo ottobre parte il mese della protezione una iniziativa di AOGOI, l’Associazione Ostetrici Ginecologi ospedalieri italiani) in collaborazione con Infasil, uno dei marchi italiani più legati all’igiene intima.

L’evento, già proposto lo scorso anno, ha l’obiettivo di sensibilizzare le donne italiane sul tema della salute intima e di offrire da ottobre a dicembre la possibilità di effettuare una visita gratuita presso uno dei ginecologi AOGOI aderenti all’iniziativa.

La novità di quest’anno sta proprio nella maggiore disponibilità. Lo scorso anno hanno chiamato 7500 donne e in 1500 sono riuscite a fare a la visita. Quest’anno dovrebbe essere più semplice venire incontro a tutte o quasi le richieste.

«Il mese della protezione è un’opportunità sia per noi medici, che ci avviciniamo alle donne e le conosciamo meglio sia per le donne stesse che possono acquisire importanti informazioni per la loro igiene e la prevenzione». Spiega il professor Antonio Chiantera, Segretario nazionale AOGOI, che aggiunge: «Con l’emancipazione femminile le donne hanno visto aumentare contestualmente i rischi di malattie ginecologiche ed è necessario quindi informarle e insegnare loro come prevenire determinati disturbi».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti