Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Identificati 2 composti contro i tumori farmaco-resistenti

di
Pubblicato il: 25-10-2006
Sanihelp.it - Un gruppo di ricercatori della facoltà di Medicina dell’Università di Udine, diretto da Claudio Brancolini, con la collaborazione del National Cancer Institute ha scoperto due nuovi composti in grado di uccidere le cellule tumorali resistenti ai farmaci.

La ricerca è stata finanziata dall’AIRC (Associazione italiana per la ricerca sul cancro). I risultati sono stati pubblicati nei giorni scorsi sulla rivista Cancer Research. Tecnicamente i due composti inibiscono una classe di enzimi, le isopeptidasi, coinvolta nella regolazione della degradazione delle proteine.

«La ricerca», ha spiegato Brancolini, «apre una nuova importante strada alla sfida più impegnativa della ricerca sul cancro, ossia quella di identificare nuove strategie per eliminare le cellule neoplastiche capaci di resistere ai comuni trattamenti chemioterapici».

Secondo quanto spiegato dagli esperti dell’Associazione italiana di oncologia medica la chemioresistenza, ovvero la capacità del tumore di resistere anche alle dosi sempre più elevate di un farmaco anti-tumorale è uno dei maggiori problemi che pregiudicano la sopravvivenza dei pazienti.

«I due composti», ha precisato Brancolini, «sono dei prototipi e molti studi ancora devono essere fatti prima di pensare ad un uso clinico degli stessi. Tuttavia, sicuramente una nuova strada è stata aperta».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AIOM

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti