Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La zucca ti fà bella

di
Pubblicato il: 26-10-2006

L'ortaggio più grande presente in natura è un vero e proprio elisir di bellezza, antietà, levigante e rigenerante. Ecco come preparare un'ottima maschera per il viso...

Sanihelp.it - Altro che simbolo di mostri e streghe… La zucca in realtà è un autentico elisir di lunga vita!

La preziosa cucurbitacea, infatti, è una grande fonte di betacarotene, il precursore della vitamina A che negli ultimi anni si è conquistato un posto di primo piano tra le sostanze con virtù preventive.

Contrasta i danni dei radicali liberi, protegge l'apparato cardiovascolare, è antinfiammatorio, antiossidante e soprattutto antinvecchiamento.
In più, in sinergia con gli altri carotenoidi contenuti nei vegetali, rinforza il sistema immunitario al punto da neutralizzare l'azione degli agenti inquinanti.

Per questo, oggi, sono sempre di più i centri estetici e le beauty farm che propongono ai propri clienti trattamenti antietà per viso e corpo a base di zucca, particolarmente indicati per levigare la pelle e cancellare efficacemente imperfezioni e segni del tempo.

Sfruttare le potenzialità estetiche della zucca, però, è possibile anche a casa, utilizzando gli ingredienti disponibili in cucina per preparare un’ottima maschera alla zucca, da applicare sul viso con un pennello dalle spatole piatte e morbide, facendo attenzione a evitare il contorno occhi e le labbra.

La maschera alla zucca può essere applicata anche su collo e décolletè, e per favorirne l’assorbimento evitando che si secchi i può coprire la parte con un panno caldo e umido.

Per realizzarla basta unire 4 cucchiai di polpa di zucca gialla a 2 cucchiai di panna fresca e 3 cucchiai di miele, amalgamare bene il tutto e risciacquare dopo 15 minuti.

Pronte per festeggiare Halloween in bellezza?


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti