Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Contraccezione: le italiane si informano su internet

di
Pubblicato il: 10-11-2006
Sanihelp.it - In tema di contraccezione, le donne si considerano informate. In realtà, la maggior parte di loro lo è solo in apparenza.
A sostenerlo è lo studio internazionale Contraceptive Knowledge and Awareness, promosso da Organon e presentato ieri al Congresso Mondiale della Federazione Internazionale di Ginecologia e Ostetricia (FIGO).

Secondo la ricerca, condotta su un campione di 7000 donne fra i 16 e i 40 anni di 12 Paesi europei, Stati Uniti e Australia, la maggior parte delle donne non conosce le differenze e i benefici dei vari metodi contraccettivi, in particolare di quelli ormonali più innovativi, e così limita la possibilità di scelta.
Lo studio evidenzia inoltre che il metodo contraccettivo più popolare rimane la pillola, in quanto disponibile da oltre 40 anni. Solo una donna su 25 però si dichiara contenta della pillola.
Al contrario risultano più soddisfatte e più informate le donne che scelgono contraccettivi innovativi, come l’anello, che offre il più basso dosaggio mensile di estrogeni e si usa una volta al mese.

Il ginecologo si conferma a livello internazionale la principale fonte di informazione, a cui la donna fa riferimento per orientare la propria scelta contraccettiva, seguito da amiche e periodici femminili e di salute.
Solo in Italia, al secondo posto tra le fonti d’informazione, le amiche sono sostituite da internet.
Il 74% del campione, tuttavia, esprime il desiderio che il proprio ginecologo suggerisca più soluzioni, per poter scegliere quella realmente più adatta alle proprie esigenze e al proprio stile di vita.

«I risultati di questa ricerca», commenta la dottoressa Rossella Nappi dell’Università di Pavia, «dimostrano come le donne più informate e consapevoli non solo si orientano verso i metodi più innovati, ma sono anche le più soddisfatte della propria scelta».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti