Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperto nella saliva l'antidolorifico più potente

di
Pubblicato il: 16-11-2006
Sanihelp.it - Qual è l'antidolorifico più potente? Secondo i ricercatori dell'Istituto Pasteur di Parigi è l'opiorfina, una sostanza sei volte più potente della morfina. E la cosa più sorprendente è che si trova nel nostro organismo, più precisamente nella saliva.

Test in vivo hanno dimostrato come questa sostanza agisca su alcuni composti chimici chiamati encefaline, prolungando le difese proprie del corpo contro il dolore. In più, non essendo un analgesico sintetico, l'opiorfina non presenterebbe effetti collaterali quali dipendenza e tolleranza in seguito a un uso prolungato.

Gli studiosi sono ora al lavoro per cercare di capire i meccanismi che attivano la liberazione di opiorfina nell’organismo, e le condizioni fisiologiche nelle quali questo rilascio ha luogo. Se davvero tutte le proprietà di questa sostanza, naturalmente prodotta dal nostro corpo e di conseguenza facilmente tollerata, venissero confermate dalle prossime sperimentazioni, si aprirebbero concrete speranze nell’ambito delle terapie per la gestione del dolore, fondamentali per numerose patologie.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
PNAS

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti