Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Disturbo bipolare: gli Usa promuovono Quetiapina

di
Pubblicato il: 23-11-2006
Sanihelp.it - I risultati del programma di ricerca clinica BOLDER (BipOLar DEpRession), che comprende gli studi BOLDER I e BOLDER II hanno convinto la FDA, l’ente che stabilisce le approvazioni di commercializzazione dei farmaci negli Stati Uniti, ad indicare la quietapina come farmaco adatto al trattamento dei pazienti con episodi depressivi associati a disturbo bipolare.

In questi studi, i pazienti trattati con quetiapina hanno mostrato il miglioramento dei sintomi depressivi fin dalla prima settimana rispetto a quelli che assumevano placebo e questo miglioramento è continuato durante tutto lo studio, della durata di otto settimane.

La nuova indicazione di quetiapina offre ai medici ed ai loro pazienti la possibilità di trattare con un solo farmaco sia gli episodi depressivi che quelli maniacali associati al disturbo bipolare la possibilità di trattare il disturbo bipolare acuto con un solo farmaco può aiutare i pazienti a migliorare la loro adesione al trattamento.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
FDA

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti