Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fumo, incentivi per smettere

di
Pubblicato il: 09-01-2007
Sanihelp.it - «La legge Sirchia è stata efficace: ha ridotto i danni per i non fumatori. Purtroppo sui fumatori ha solo avuto l’effetto di far cambiare loro le abitudini. Se prima fumavano all’interno dei ristoranti o degli uffici, ora lo fanno fuori».
Questo il commento rilasciato in una recente intervista dal Ministro della Salute Livia Turco, a due anni dall'entrata in vigore del celebre decreto antifumo.

Il Ministro prevede di attuare un piano a 360 gradi per la lotta contro il fumo. In prima linea, incentivi alle aziende private che aiutino i propri dipendenti a smettere di fumare, seguendo l'esempio di alcuni gruppi illuminati, come Luxottica, che mettono a disposizione dei propri dipendenti un percorso condiviso e partecipato per l'astinenza volontaria dal fumo.

Nel programma, anche sanzioni per chi si ostina a fumare sui luoghi di lavoro, esenzioni per i farmaci anti-fumo e le spese nei centri di tabagismo, campagne informative nelle scuole. E per chi proprio non volesse abbandonare il vizio, interventi più espliciti per una maggiore responsabilizzazione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
La Stampa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti