Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Problemi alla cornea? Oggi c'è l'intervento risolutivo

di
Pubblicato il: 11-01-2007
Sanihelp.it - Buone notizie per tutti coloro che sono affetti da cheratocono, un'importante patologia dell'occhio che compromette la capacità visiva. Se finora le uniche possibilità di cura erano l’utilizzo di lenti a contatto personalizzate o, negli stadi più avanzati, il trapianto di cornea, è oggi possibile contrastare questa patologia degenerativa intervenendo con un trattamento non invasivo e indolore.

La tecnica, denominata C3-Riboflavinaal, i cui risultati sono stati presentati nel corso del II International Congress of Corneal Cross Linking 2006 dal dottor Roberto Pinelli, Presidente della SICR, Società Italiana di Chirurgia Refrattiva che ha guidato la ricerca, è innovativa in quanto non prevede la rimozione dell’epitelio. Il risultato prevede il consolidamento e il rafforzamento dei legami fra le fibre di collagene della cornea (cross-linking) attraverso l’azione combinata e sinergica di riboflavina e di raggi UVA.

Per gli addetti ai lavori che desiderano conoscere questa nuova strategia terapeutica è in programma per sabato 27 gennaio un incontro con medici e pubblico presso l’Istituto Laser Microchirurgia Oculare di Brescia, in occasione del quale verrà offerta l’opportunità sia di assistere a un trattamento dal vivo, sia di avvalersi di analisi teoriche ed esami di laboratorio per comprovare l’effettiva efficacia del Cross-Linking corneale.

Per informazioni visitare il sito www.sicr.it.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
SICR

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti