Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dalle piante un vaccino contro il papilloma virus

di
Pubblicato il: 19-03-2007
Sanihelp.it - Il Laboratorio di Virologia dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE) e il Dipartimento Biotecnologie, Agroindustria e Protezione della Salute del Centro Ricerche Casaccia dell’ENEA hanno messo a punto un vaccino immunoterapico capace di contrastare l’HPV (human papilloma virus).

Una strategia terapeutica per tutte le donne che sono state infettate e per quelle che non potranno usufruire della vaccinazione preventiva contro il cancro della cervice uterina risulta alquanto urgente perché le campagne vaccinali, ora in fase di avvio, avranno una ricaduta sulla malattia neoplastica fra decenni.

Una possibile e concreta terapia potrebbe essere ottenuta utilizzando una proteina del virus come vaccino (immunogeno) per fare in modo che il sistema immunitario riconosca ed elimini tutte le cellule in cui è presente questa proteina.

I ricercatori hanno ottenuto questa proteina con l’ausilio di piante di tabacco. Il lavoro è uscito su Vaccine, ed ha dimostrato un’altissima efficacia in un modello animale in cui si è ottenuta la guarigione di tumori sperimentalmente indotti.

La particolare formulazione, la semplicità di produzione e il basso costo di produzione aprono ad una applicazione clinica in tempi brevi nell’uomo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
IRE

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti