Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Acqua: c'è minerale e minerale

di
Pubblicato il: 19-03-2007

Le acque minerali non sono tutte uguali. Sicuramente le caratteristiche principali di un'acqua dipendono dal sale minerale prevalente

Sanihelp.it - La presenza o l’assenza di determinato sale minerale fa si che l’acqua abbia un certo tipo di proprietà e caratteristiche.

Si parla, per esempio, di acqua ferruginosa o contenente ferro nel caso in cui la quantità di ferro bivalente (la forma più biodisponibile) è superiore a 1 mg/l: questo tipo di acqua è indicata per chi soffre di anemia da carenza di ferro.

Si definisce magnesiaca l’acqua il cui tenore di magnesio supera i 50 mg/l ed è un'acqua che svolge prevalentemente azione purgativa, ma è indicata anche nella prevenzione dell’arteriosclerosi perché, come quelle contenenti litio e potassio, inducono una sensibile dilatazione delle arterie.

Esistono anche altre acque come la sodica a indicare un'acqua in cui il tenore di sodio supera i 200 mg/l: si tratta di un'acqua che influenza positivamente l'eccitabilità neuromuscolare e come tale può essere di ausilio per lo sportivo.

Infine, un'acqua si definisce calcica quando il tenore di calcio è superiore a 150 mg/l: si tratta di un'acqua indicata nello sviluppo e nella prevenzione dell’osteoporosi e dell’ipertensione.

Una considerazione a parte deve essere fatta per il contenuto di fluoro. Attualmente la quantità massima tollerabile di questo elemento è di 5 mg/l; tuttavia, nelle acque destinate all’infanzia il limite scende a 1,5 mg/l e per questa ragione un’acqua con un valore superiore deve riportare in etichetta la frase: Contiene più di 1,5 mg/l di fluoro: non è opportuno il consumo regolare da parte dei lattanti e dei bambini di età inferiore a sette anni.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti