Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nuove speranze per il mieloma multiplo

di
Pubblicato il: 27-03-2007
Sanihelp.it - Novità per i pazienti affetti da mieloma multiplo. L'Emea, Agenzia Europea di Approvazione dei farmaci, ha annunciato alcuni giorni fa l'approvazione del nuovo farmaco antitumorale per uso orale Revlimid (lenalidomide), in combinazione con desametasone, nella terapia dei pazienti già sottoposti ad almeno un ciclo di trattamenti. 
Il parere positivo del Comitato dell'EMEA che gestisce le domande di registrazione sarà reso noto in questi giorni alla Commissione Europea, che dovrebbe emettere l'approvazione finale alla commercializzazione nell'arco di due o tre mesi.
Il Mieloma Multiplo è il secondo tipo di tumore più comunemente diagnosticato nell'ambito delle neoplasie ematologiche: secondo quanto riportato dalla Fondazione Internazionale del Mieloma (IMF), ci sono oltre 750.000 persone nel mondo cui è stato diagnosticato il mieloma multiplo.
In Europa ci sono oltre 85.000 pazienti tra uomini e donne sottoposti al trattamento per la cura del mieloma multiplo, e si prevedono 25.000 decessi a causa di questo tipo di neoplasia entro la fine del 2007. 
Secondo gli esperti, il parere favorevole del Comitato circa Revlimid rappresenta un passo importante verso la somministrazione di una nuova terapia orale alternativa per il particolare gruppo di pazienti che presentano il Mieloma Multiplo. Il farmaco, prodotto da Colgene, rientra nella classe dei farmaci detti IMiDs(R) ovvero farmaci immunomodulanti innovativi, sottoposti a valutazione in oltre 75 centri di sperimentazione clinica e su un vasto range di condizioni cliniche ematologiche ed oncologiche. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti