Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Prova costume: il primo passo è disintossicarsi

di
Pubblicato il: 16-04-2007

Quest'inverno hai messo su qualche chilo e non sai come recuperare la tua forma? Il grigiore e lo stress invernali ti tolgono il sorriso? Segui i nostri consigli!

Sanihelp.it - Grigiore, pesantezza, malumore, stress e spossatezza: l’inverno è finito ma i suoi strascichi si fanno ancora sentire (e vedere) sul tuo stato d’animo nonché sul tuo corpo, rendendoti fiacca e priva di energia. Non preoccuparti: è normale che il risveglio dei sensi dettato dalla primavera si faccia attendere. Per aiutare la ripresa di corpo e mente, concederti una sferzata di energia e vigore e dare finalmente il benvenuto a sole e belle giornate, la parola d’ordine è: purificazione.

Purificazione significa innanzitutto disintossicarsi dallo stress di tutti i giorni, dalle tossine accumulate durante l’inverno, dai problemi e dalla frenesia della vita quotidiana per ritrovare la freschezza e la genuinità di un corpo sano e pulito e di una mente serena e sgombra da pensieri. Non è impossibile: anzi, bastano poche semplici mosse.

1. Elimina le tossine. 
I materiali tossici presenti nel tuo organismo lo affaticano, lo appesantiscono e lo rendono debole e fiacco: è il momento giusto per alleggerire la tua dieta, eliminando i cibi laboriosi e ipercalorici che ti hanno riscaldato durante la stagione fredda e fatto compagnia nelle feste invernali. Adesso fai così:
-punta su cibi colorati e freschi
-fatti incetta di fibre
-bevi molta acqua.
Il tuo punta vita si assottiglierà e il gonfiore addominale sarà solo un ricordo!

2. Fai il test per scoprire il tuo livello di tossine: il risultato ti ha fatto rabbrividire? Corri ai ripari, nel vero senso della parola: fai movimento tutti i giorni (basta mezz’ora di passeggiata al dì), respira aria pulita e appena puoi trascorri un po’ del tuo tempo all’aperto. Il sole e la luce fanno bene all’umore!

L’operazione di depurazione interiore è completata. Passiamo alla bellezza di viso e corpo.

3. Per la pelle, trattamenti mirati.
Per la pulizia e la disintossicazione della pelle è ottima l’argilloterapia: le applicazioni di fanghi assorbono scorie e tossine, puliscono la pelle in profondità e la rendono levigata, morbida e purificata.
Se poi all’azione depurativa vuoi abbinare un efficace trattamento anticellulite, la risposta si chiama ionitermia, un procedimento rassodante e tonificante che agisce sia localmente, permettendo una riduzione in centimetri rapida e visibile, sia generalmente, aiutando il processo di disintossicazione generale e contrastando quindi la formazione di nuovi inestetismi cutanei.
Per gli amanti del naturale, consigliata la triade noce di cocco – frangipani thaitiano- olio di Monoi: una combinazione che dà sollievo, nutre e ammorbidisce la pelle. In particolare l’olio di Monoi è molto indicato a ridosso dell’estate perché previene la formazione delle smagliature e prolunga l’effetto dell’abbronzatura.

In sole tre mosse, ti sentirai fresca, pulita e purificata. Pronta per la prova costume?


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti