Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Avere una vita sessuale eccitante è molto importante

Come si raggiunge la soddisfazione sessuale

di
Pubblicato il: 23-04-2007

Per essere soddisfatti della nostra vita sessuale occorre che ci sia un'influenza positiva sia di stimoli fisici che emotivi. Approfondiamo il tema grazie a una ricerca della Durex

Sanihelp.it - Secondo i ricercatori che hanno condotto la Sexual Wellbeing Global Survey di Durex, i cui risultati sono riportati ai seguenti link per quanto concerne l’Italia, l’Europa e i giovani da 16 a 19 anni, esistono degli indicatori di soddisfazione sia fisici sia emotivi:

Indicatori fisici di soddisfazione:
• Assenza di qualsiasi tipo di stress ed una buona salute fisica e mentale.
• L'abilità di raggiungere l'orgasmo
• L'assenza di qualsiasi tipo di disfunzione sessuale
• La regolarità di rapporti sessuali e di preliminari

Indicatori emotivi di soddisfazione:
• Un rapporto unito con il partner
• Una vita sessuale eccitante
• La mancanza di qualsiasi tipo di disfunzione sessuale
• Una prima esperienza sessuale soddisfacente

Per quanto riguarda i fattori fisici, in genere necessitiamo di essere privi di stress e di avere una buona salute fisica e mentale. Il raggiungimento dell'orgasmo è una indicazione principale di soddisfazione sessuale. Appena il 48% di noi dice di raggiungere abitualmente l'orgasmo. Nel mondo, la percentuale degli uomini che raggiunge abitualmente l'orgasmo (64%) è il doppio rispetto alle donne.
La capacità di mantenere l'erezione e di ottenere la lubrificazione ideale per poter godere del sesso rappresenta una componente molto importante, secondo le nostre scoperte.
Secondo la nostra ricerca il 34% delle donne intervistate hanno avuto, in qualche momento della loro vita, problemi di secchezza vaginale, il 24% degli uomini hanno evidenziato delle difficoltà nell'erezione e il 29% ha avuto dei problemi a mantenerla.
La frequenza con cui si hanno rapporti ha un grosso effetto sui livelli di soddisfazione per entrambi i sessi, così come l'abitudine ai preliminari. La frequenza di rapporti sessuali e delle soddisfazioni sessuali ha un picco fra l'età di 20 e 34 anni, ma risulta ancora importante, con l'avanzare dell'età, ad esempio, sopra i 65 anni, si hanno ancora rapporti sessuali più di una volta la settimana.

Per quanto riguarda invece i fattori emotivi, la ricerca ha dimostrato, che le priorità sessuali stanno cambiando.
Il sentirsi vicino al proprio partner, il sentirsi amati, rispettati e protetti hanno un forte impatto sulla nostra capacità di raggiungere la soddisfazione sessuale. Anche il mutuo rispetto ha un ruolo fondamentale in una vita sessuale soddisfacente.
L'avere una vita sessuale eccitante è molto importante, anche se ciò diminuisce nel tempo durante una storia d'amore. Chi ha una relazione da più di tre anni ha la tendenza ad essere meno inibito. È molto importante cercare di mantenere la propria vita sessuale il più eccitante possibile. Il 53% di noi vede i benefici dell'introdurre un po' di sperimentazione nella loro vita sessuale attraverso l'attuazione di giochi di ruolo, massaggi, penetrazione anale, fantasie sessuali, bondage e sesso vaginale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti