Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Malattie del viaggiatore: prima di partire, fai un test

di
Pubblicato il: 15-05-2007
Sanihelp.it - In estate, complici il caldo, i lunghi viaggi e i cambiamenti alimentari, si acuiscono i problemi intestinali: stipsi, emorroidi e dissenteria rischiano quest’anno di rovinare le vacanze a oltre 12 milioni di italiani.

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di una visita colonproctologica preventiva, all’inizio di giugno parte la Seconda Campagna Nazionale di Informazione sulle Malattie del Viaggiatore, promossa dalla SIUCP, Società Italiana Unitaria di Colonproctologia.

In 69 centri specializzati, distribuiti in tutta Italia, si parlerà dell’importanza di effettuare, prima di partire per le vacanze, una visita dal colonproctologo, che formulerà una diagnosi del disturbo intestinale e individuerà la terapia più adatta. Inoltre verrà distribuito gratuitamente un Manuale di istruzioni che illustra sintomi, cause e rimedi per ogni tipo di disturbo intestinale e che contiene anche due test di autovalutazione per comprendere la gravità del problema.

L’informazione corretta su questi disturbi è infatti fondamentale per ridurre le cure fai da te, spesso inutili e talvolta dannose, come l’abuso di creme irritanti per le emorroidi o il ricorso eccessivo a lassativi per la stipsi.
Tra le possibilità di cura indicate nel Manuale trovano posto anche due nuovi interventi chirurgici mininvasivi per le emorroidi e i casi più gravi di stipsi.

Per conoscere la struttura più vicina che aderisce alla Campagna sono attivi il Numero Verde 800.126.731 e il sito Internet www.siucp.org.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
SIUCP

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti