Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Contraccezione

Sessualità: niente tabù tra madri e figlie

di
Pubblicato il: 16-05-2007

Amici, amori, contraccezione: le mamme e le figlie di oggi parlano di tutto, in un rapporto basato sul dialogo, ben diverso da quello di appena una generazione prima.

Sanihelp.it - «L’80% delle ragazze italiane parla di più con le proprie madri, anche di argomenti intimi», afferma il prof. Enrico Finzi, sociologo, Presidente di Astra Ricerche. Ed è una tendenza in crescita, specie nelle giovanissime. Lo conferma una vasta indagine di Astra Ricerche condotta intervistando un totale di 1.566 donne, campione rappresentativo di più di 25 milioni di mamme e figlie.

«Quella della comunicazione tra madri e figlie è davvero una fotografia in evoluzione – sostiene il prof. Finzi – Il rapporto è cambiato negli anni, evolvendo verso una relazione più armonica e di dialogo. Certo, vi sono aree della penisola (per esempio nel Nord-Ovest) dove il dialogo è più facile che in altre ma la tendenza è ovunque positiva.
Nel 54% dei casi – aggiunge il prof. Finzi – le ragazze under 20 parlano di tutto con le proprie madri. Queste ultime, in genere, sono donne più giovani, che cercano un rapporto più profondo con le figlie. Il 79% delle under 20 si confida, infatti, con la mamma su amici e amori, una percentuale che si dimezza nelle figlie della generazione del ’68«.

«Il dato più rilevante – osserva il prof. Finzi – è quello sulla sessualità. Parlar di sesso tra madri e figlie era tabù fino a pochi anni or sono. Oggi, ben il 38% delle ragazze al di sotto dei 20 anni accetta o addirittura cerca il dialogo sull'argomento e la contraccezione segue lo stesso andamento: il 40% delle ragazze più giovani parla di questo con la mamma».

E, a proposito di contraccezione, il 26% delle donne sceglie metodi ormonali, quali la pillola o il cerotto. Quest'ultimo ha una diffusione maggiore nel Nord-Ovest della penisola, tra le diplomate, imprenditrici, dirigenti o professioniste. Le donne che utilizzano il cerotto contraccettivo ne danno una valutazione sicuramente positiva e per l’87% è considerato un metodo comodo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti