Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Cibi esotici

Zafferano, l'oro della salute

di
Pubblicato il: 30-05-2007

La preziosa polvere rossa rappresenta uno dei rimedi naturali più preziosi, sia per la salute che per la bellezza. Scopriamo insieme perchè...

Zafferano, l'oro della salute © Sxc Sanihelp.it - Zafferano, dal persiano za'faran, significa oro, luce, saggezza rivelata. Noto fin dall'antichità per i suoi effetti benefici sull'organismo, è stato riscoperto in tempi recenti dalla scienza come uno degli antiossidanti più potenti in natura, capace di risvegliare tutte le energie.
Mezzo grammo di zafferano, infatti, fornisce al nostro organismo la stessa quantità di antiossidanti, gli antiruggine dell'età, contenuti in tre etti di pomodoro, due di carote, tre di peperoni e due di spinaci.
In minuscole quantità, lo zafferano contiene una straordinaria concentrazione di vitamine, sali minerali e oligoelementi preziosi per la salute.

È il caso dei caroteni, sostanze che il nostro organismo trasforma in vitamina A, noti per le loro proprietà antitumorali e stimolatrici del sistema immunitario: lo zafferano ne contiene l'8 per cento, mentre le carote solo lo 0,008!

Per tutti questi motivi, lo zafferano è un rimedio naturale tanto prezioso quanto raro. Basti sapere che si ottiene da tre piccoli filamenti presenti nella corolla di un fiore, il crocus sativus: per ottenerne una modica quantità occorrono migliaia di piante e molte ore di lavoro manuale.

Ecco dunque spiegato perchè, in natura, lo zafferano viene paragonato all'oro. Il suo valore può essere misurato anche attraverso le sue innumerevoli proprietà curative. Vediamole insieme:
  • Stimolare il sistema immunitario, proteggendo l'organismo dall'aggressione di virus e batteri
  • Prevenire lo sviluppo di tumori e malattie degenerative, ostacolando l'azione distruttiva dei radicali liberi
  • Proteggere il cuore e le arterie, riducendo ipertensione e ipercolesterolemia
  • Proteggere l'apparato respiratorio, alleviando i sintomi di tosse e asma
  • Ridurre i dolori mestruali, grazie al contenuto di crocetina
  • Aumentare la concentrazione
  • Mitigare la depressione
  • Alleviare il mal di denti
  • Proteggere il fegato e stimolare la digestione
Ma lo zafferano è anche un ottimo alleato della bellezza, e un versatile ingrediente in cucina. Per scoprire come usarlo:

Più bella con lo zafferano
Lo zafferano in cucina


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
G. Pietra, Zafferano, collana I Sapori della Salute, Olidea, Edizioni Urra

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti