Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Demenze senili, inaugurato a Roma reparto innovativo

di
Pubblicato il: 31-05-2007
Sanihelp.it - Curare, assistere e riabilitare anziani non autosufficienti, affetti da demenza e con gravi comorbilità: è questo l’obiettivo dell’innovativa e moderna struttura realizzata a Roma dalla Fondazione Don Gnocchi al Centro S. Maria della Provvidenza, che è stata presentata nella sede di via Casal del Marmo 401.

Al prolungamento della vita, non sempre corrisponde uno stato di buona salute. Le statistiche sanitarie evidenziano un incremento delle patologie dementigene correlate all’età avanzata. Inoltre, la famiglia tradizionale non è più in grado di farsi carico da sola del peso dell’assistenza delle persone anziane non autosufficienti e affette da gravi patologie. Da qui il progetto della Fondazione Don Gnocchi che - in base alla delibera della Giunta regionale del Lazio numero 783 del 1° agosto 2003 - ha realizzato nella propria sede romana un reparto con 30 posti letto di riabilitazione degli eventi in immediato post-acuzie neurologico, ortopedico e internistico, in soggetti affetti da Parkinson, Alzheimer e patologie tipo Alzheimer.

In accordo con gli ospedali del territorio che presenteranno nell’immediato post acuzie difficoltà nella gestione del paziente, il centro ricovererà pazienti con disturbo cognitivo, con esiti di frattura o di patologie ortopediche, con disturbo neurologico (post ictus o esiti di incidenti vascolari o traumatici), con esiti di eventi internistici acuti, esiti di patologie respiratorie, angina, disturbi vasopressori, disturbi del metabolismo e dell’alimentazione.

All’incontro sono intervenuti Piero Marrazzo, presidente dela Regione Lazio, Augusto Battaglia, assessore regionale alla Salute, Raffaela Milano, assessore comunale alle Politiche sociali e Promozione della Salute (in rappresentanza di Walter Veltroni, sindaco di Roma), Pietro Grasso, direttore generale ASL Roma E, e il vescovo monsignor Diego Bona.






FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti