Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Melanoma: il rischio lo scopriamo dai capelli

di
Pubblicato il: 13-06-2007
Sanihelp.it - Il colore dei capelli potrebbe essere un indicatore del rischio di melanoma. Va detto che la relazione non è del tutto nuova, poiché è noto che a certi cosiddetti fototipi corrisponde una probabilità più o meno alta di andare incontro a questo tumore della cute.

La novità sta nel fato che gli esperti del Registro Tumori del Piemonte, guidati da Stefano Rosso, hanno messo a punto un sistema pratico ed economico per avere un’idea più accurata, identificare le persone più esposte e poter intervenire con controlli periodici e consigli personalizzati in tema di prevenzione.

In particolare, secondo il lavoro degli esperti pubblicato dall’American Journal of Epidemiology si può avere un’indicazione precisa del rischio tramite il dosaggio dell’acido 2,3,5-pirroltricarbossilico (PTCA), una delle sostanze prodotte dal metabolismo della melanina e presente nei capelli, nella cute e negli occhi.

Secondo gli epidemiologi torinesi, più il livello del PTCA scende e maggiore è l’esposizione alla malattia. A questa conclusione sono giunti analizzando i capelli, la cute e gli occhi di un centinaio di malati di melanoma e di altrettanti volontari sani, utilizzando diversi sistemi di analisi ottica basati, ad esempio, sulla luce ultravioletta o su quella all’infrarosso, e si sono accorti che quando il PTCA scende al di sotto di 85 nanogrammi per milligrammo di campione, il rischio aumenta di quattro volte, indipendentemente da altri fattori come il colore di occhi e capelli oppure il numero di nevi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti