Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tieniti in forma con il fitness

Per un fisico da spiaggia

di
Pubblicato il: 15-06-2007

Se hai poco tempo per andare in palestra e vuoi comunque dedicarti all'allenamento del tuo corpo, ti proponiamo qualche semplice esercizio da fare a casa, senza bisogno di attrezzi.

Sanihelp.it - Poco tempo per la palestra? Ecco per te un semplice programma per tenerti in forma direttamente a casa.
Non far mancare al tuo allenamento una corsa lenta o una camminata veloce tre volte alla settimana e poi dedicati agli esercizi.

Lavora sugli addominali alti: assumi la posizione supina, piega leggermente le gambe, tieni le braccia incrociate sul petto, la testa reclinata e fletti il tronco; torna poi alla posizione di partenza, ma senza poggiare le scapole al suolo. Fai movimenti blandi, tra una serie e l’altra alzati per favorire la circolazione. 3 serie da 15.
Se non si è allenati, è meglio tenersi con i piedi al calorifero o farli tenere fermi da qualcuno. 

Per gli addominali bassi, siedi su una panca e alza le gambe mantenendo le tibie perpendicolari al suolo, non esagerare con questo esercizio, è un po’ pericoloso per la schiena.

Ti proponiamo poi due varianti di piegamenti sulle braccia (le classiche flessioni), una che lavora più sui tricipiti e una più sul petto. Per i tricipiti, assumi la posizione per le flessioni e tieni le mani aperte a circa 20 cm di distanza, con il palmo poggiato al suolo, con le dita rivolte in avanti. 3 serie da 15. Per potenziare l’allenamento puoi rialzare i piedi appoggiandoli su una sedia. 

Per lavorare sul petto assumi la stessa posizione, ma ruota le mani in modo da avere le dita delle mani rivolte verso l’esterno. 4 serie da 12

Questo esercizio potenzia bicipiti e tricipiti: stendi un braccio con il palmo rivolto verso l’alto, con l’altra mano prendine il polso e mantenendo questa posizione chiudi il braccio steso. Cerca di creare contrasto tra le braccia, spingendo sia con il braccio che va a chiudersi, sia con la mano che fa presa sul polso. Alterna le braccia. 3 serie da 15.

Per le gambe ti consigliamo gli affondi: in posizione eretta, fai un passo piegando il ginocchio a 90° e facendo in modo di avere la tibia perpendicolare al suolo. Torna indietro e ripeti con l’altra gamba. 10 per gamba.

Puoi potenziare gli esercizi con i pesi, se li hai. L’importante però è non caricare troppo e non esagerare. Avere cura del proprio corpo e tenersi in allenamento non significa strafare!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti