Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Meglio anguria o melone?

di
Pubblicato il: 02-07-2007

Solo questione di gusto o anche scelta di salute? Scopriamolo insieme

Sanihelp.it - Che differenze ci sono tra melone e anguria, e quale dei due è meglio privilegiare nella dieta estiva? 
Sotto il profilo nutrizionale non c’è motivo di privilegiare il melone all’anguria o viceversa.

Entrambi sono ipocalorici (tra le 20 e 30 calorie per 100 grammi, che corrispondono circa a due tre fette), gustosi e ricchi di vitamina A, C e potassio, utili per reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione. 

Sia il melone che l’anguria hanno un elevato contenuto di acqua (oltre il 90%) e una notevole capacità dissetante e rinfrescante.
E se l’anguria ha un’azione particolarmente diuretica, la polpa del melone svolge una blanda azione lassativa sugli intestini pigri. 

Entrambi i frutti sono comunque e sicuramente controindicati per chi deve seguire una dieta astringente, ma assolutamente consigliati a chi ama fare incetta di frutta fresca e di stagione.
Non esistono altre controindicazioni, se non quella di mangiarla troppo fredda di frigo per evitare possibili congestioni.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Clinica Humanitas

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti