Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vitamina D e riduzione del rischio di tumore

di
Pubblicato il: 06-07-2007
Sanihelp.it - Una ricerca a lungo termine ha rivelato che un supplemento di calico e di vitamina D può abbassare drasticamente il rischio di tumore nelle donne. Si apre così il dibattito sulle raccomandazioni di vitamina D nella dieta.

Lo studio quadriennale è stato condotto in Nebraska, uno stato al centro degli USA, e ha coinvolto 1180 donne in menopausa nessuna delle quali colpita da forme tumorali.

Sono stati creati 3 gruppi ai quali veniva somministrato un supplemento dietetico: a un gruppo placebo, al secondo calcio e al terzo calcio più vitamina D. le dosi di calcio e vitaminaD fornite quotidianamente erano rispettivamente il doppio e il triplo di quello che viene raccomandato attualmente dalla comunità scientifica.

Durante lo studio 50 partecipanti hanno sviluppato tumori non epidermici (seno, polmoni, colon).
Le donne che prendevano il supplemento di calcio e vitamina D hanno mostrato il 60% di rischio in meno di sviluppare tumori rispetto al placebo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
American Journal of Clinical Nutrition,Vol 85, pg 1586-1591

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti