Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In Sicilia vacanze per vivere bene e a lungo

Il segreto per invecchiare bene? La vacanza giusta!

di
Pubblicato il: 12-07-2007

Tutti i segreti della longevità in una vacanza rilassante e divertente, con l'aiuto di un team di specialisti, le prelibatezze della cucina mediterranea, tanto fitness e divertimento.

Sanihelp.it - L’Italia sta invecchiando. Ma non con l’età, bensì con la salute. Per essere giovani dentro, per un fisico e una mente sempreverdi, nasce oggi il Progetto Longevity, una serie di protocolli diagnostici studiati per proporre percorsi di medicina preventiva finalizzati a identificare il reale stato di ageing dell’individuo (quella che impropriamente viene definita età biologica), ma soprattutto i fattori di rischio correlati all’avanzare dell’età.

Tutto questo non in asettici e freddi ospedali, ma nel clima rilassante e vacanziero di un Centro benessere. Un sogno? A partire dal 1° ottobre non più: in un’area dedicata del Centro Benessere dell’Hotel Kempinski di Ma zara del Vallo (Sicilia) sarà possibile per la prima volta disporre di un progetto di sana longevità, basato su principi di vita salubri, dieta sana ma non restrittiva, trattamenti estetici esclusivi e i consigli di un team di medici specialisti.

Il Progetto Longevity è la sintesi delle più recenti ricerche scientifiche in fatto di age management medicine e della più avanzata tecnologia diagnostica. Nel concreto il percorso si articola così:

1. si fotografa lo stato di salute iniziale del soggetto (la funzionalità metabolica delle cellule, lo stress ossidativo, le predisposizioni genetiche, la funzione cardiaca e respiratoria) rilevandone le prospettive della qualità di vita grazie allo studio di ogni dettaglio clinico, funzionale, strutturale ed estetico

2. si propone un monitoraggio individuale mediante la gestione multidisciplinare dei processi di aging

3. si stila un programma di educazione alla prevenzione, sulla base della conoscenza dei fattori di rischio individuali, per mantenere e migliorare la qualità di vita presente e futura.

Durante il soggiorno, le prescrizioni del team medico saranno applicate con la guida di psicologi, nutrizionisti e specialisti in medicina estetica, ma anche esperti nel settore fitness e wellness.

Nel Longevity la parola dieta non esiste: l’alimentazione mediterranea, così ricca di frutta, verdura e pesce, è parte integrante di un progetto di longevità sana e felice! Sarà sufficiente imparare a scegliere, e mangiare secondo il proprio metabolismo e i principi della nutrigenomica.

Alla fine del soggiorno l’ospite riceverà il Longevity Blueprint, che contiene tutti i consigli terapeutici e preventivi e i valori dei biomarkers (i parametri di quella ineluttabile patologia che è l’invecchiamento cellulare) rilevati al momento della fotografia; in questo modo l’ospite avrà a disposizione uno strumento clinico per coinvolgere, se vorrà, anche il proprio medico di fiducia nel suo progetto di lunga vita all’insegna della salute!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti