Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Veronesi: a ottobre stesura del nuovo piano oncologico

di
Pubblicato il: 18-07-2007
Sanihelp.it - La Commissione oncologica nazionale si riunirà ad ottobre per la stesura del nuovo Piano oncologico 2007-2009. Lo ha annunciato Umberto Veronesi, presidente dell’organismo, in occasione dell’insediamento della commissione al ministero della Salute. La nuova commissione, ha affermato Veronesi, è un organismo «ampio, con oltre 40 componenti da tutta Italia e che afferiscono a varie discipline. E particolarmente delicato Il mondo dell’oncologia - ha detto l’esperto - è infatti in una fase di rivoluzione».

Sono tre per il professor veronesi le rivoluzioni in atto:

«Innanzitutto la rivoluzione biomolecolare poiché, a partire dalla codificazione del Dna, la medicina molecolare è entrata nella fase diagnostica consentendoci di anticipare enormemente l’individuazione dei tumori nella fase iniziale e di mettere a punto farmaci sempre più mirati perché indirizzati specificamente alle cellule tumorali, oggi identificabili proprio perché risultano alterate nel loro Dna. 

La seconda rivoluzione in atto, ha proseguito Veronesi, è quella delle immagini: «Oggi la diagnostica radiologica ci dà immagini così sofisticate dell’organismo da rendere possibile la scoperta di tumori microscopici, anche di tre-quattro millimetri. Questo ci permette di intervenire sempre più precocemente, avvalendoci di tecniche raffinate come gli ultrasuoni».

La terza rivoluzione è quella «etica: si è cioè passati - ha rilevato Veronesi - da un rapporto paternalistico tra medico e paziente ad una relazione in cui al centro sono i diritti dell’ammalato, il che significa consenso informato ma anche possibilità di rifiuto delle cure e apertura al testamento biologico».

Tutti punti sui quali la nuova commissione ha avviato la discussione. E per far fronte a questa complessità saranno organizzati vari gruppi di lavoro per tematiche specifiche, dalla ricerca ai tumori pediatrici, dalle cure palliative all’accreditamento delle strutture.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Associazione italiana di oncologia medica

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti